ANNO DELLA FEDE

Con la Lettera apostolica Porta Fidei dell’11 ottobre 2011, il Santo Padre Benedetto XVI ha indetto un Anno della fede. Esso avrà inizio l’11 ottobre 2012, nel cinquantesimo anniversario dell’apertura del Concilio Ecumenico Vaticano II, e terminerà il 24 novembre 2013, Solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’Universo, anno in cui ricorrono anche i 1700 anni dalla promulgazione dell’Editto di Costantino, con il quale veniva garantita ai cristiani libertà di culto dopo secoli di persecuzioni.

Nella stessa Lettera apostolica il Santo Padre indica che “riscoprire i contenuti della fede professata, celebrata, vissuta e pregata, e riflettere sullo stesso atto con cui si crede, è un impegno che ogni credente deve fare proprio, soprattutto in questo Anno”.

Come ci ricorda la Chiesa anche ai nostri giorni la fede è un dono da riscoprire, da coltivare e da testimoniare, perché il Signore «conceda a ciascuno di noi di vivere la bellezza e la gioia dell’essere cristiani». Questo Anno potrà essere un’occasione privilegiata per condividere quello che il cristiano ha di più caro: Cristo Gesù, Redentore dell’uomo “autore e perfezionatore della fede”.

L’Anno della fede vuol contribuire a una rinnovata conversione al Signore Gesù e alla riscoperta della fede, affinché tutti i membri della Chiesa siano testimoni credibili e gioiosi del Signore risorto nel mondo di oggi, capaci di indicare alle tante persone in ricerca la “porta della fede”.

Questa “porta” spalanca lo sguardo dell’uomo su Gesù Cristo, presente in mezzo a noi «tutti i giorni, fino alla fine del mondo» (Mt 28, 20). Quest’anno sarà un’occasione propizia perché tutti i fedeli comprendano più profondamente che il fondamento della fede cristiana è «l’incontro con un avvenimento, con una Persona che dà alla vita un nuovo orizzonte e con ciò la direzione decisiva» Fondata sull’incontro con Gesù Cristo risorto, la fede potrà essere riscoperta nella sua integrità e in tutto il suo splendore. (Dalla Lettera apostolica Porta fidei del Sommo Pontefice Benedetto XVI)

Il pellegrinaggio nell’Anno della fede: in cammino con il Credo a Roma, in Terra Santa e verso i Santuari mariani La Congregazione per la Dottrina della Fede ha redatto una nota con alcune indicazioni per vivere questo tempo di grazia, a livello della Chiesa Universale, delle Conferenze episcopali, delle Diocesi, delle Parrocchie, delle Comunità, delle Associazioni e dei Movimenti.

Tra queste indicazioni si pone l’invito a incoraggiare i pellegrinaggi dei fedeli alla Sede di Pietro, per professarvi la fede in Dio Padre, Figlio e Spirito Santo, unendosi con il Santo Padre, colui che oggi è chiamato a confermare nella fede i suoi fratelli.

Il documento sottolinea anche l’importanza di favorire i pellegrinaggi in Terra Santa, luogo che per primo ha visto la presenza di Gesù, il Salvatore, e di Maria, sua madre, e di compiere pellegrinaggi verso i Santuari mariani dove siamo invitati in modo particolare a riconoscere il ruolo speciale di Maria nel mistero della salvezza.

A questo proposito, l’Ufficio Diocesano sta organizzando un itinerario catechetico celebrativo nella città di Roma, sede di Pietro, diretto a integrare e coronare il cammino di riscoperta della fede che ogni comunità cristiana intende sviluppare in questo periodo nel proprio contesto. Si stanno elaborando anche alcune proposte di pellegrinaggio verso la Terra Santa, i Santuari Mariani ed i luoghi in cui ripercorrere l’esperienza di santi e beati che hanno arricchito con la loro testimonianza di fede la vita della Chiesa.

Un anno particolare: un invito speciale per ognuno di noi L’Anno della Fede può diventare per ognuno di noi l’occasione propizia per riscoprire la gioia dell’incontro con Cristo, per dare un nuovo slancio alla nostra fede, riscoprendola come atto personale.

Per ognuno potrà rivelarsi esperienza interiore e momento da condividere: dono di Dio vissuto nella grande comunione con la Chiesa con il desiderio di comunicarlo al mondo per annunciare ovunque la Buona Novella. Annunciarlo prima di tutto a noi stessi, alla nostra vita, alla nostra quotidianità per poi condividerne la gioia con altri in cammino insieme a noi.

Questa definizione rappresenta fedelmente l’esperienza storica del pellegrinaggio: la dimensione comunitaria del popolo di Dio in cammino, e anche il personale patto d’amicizia di ogni membro della comunità.

L’Ufficio Diocesano Pellegrinaggi, fedele al suo mandato, è chiamato ad offrire il proprio servizio alla Chiesa diocesana, attraverso proposte e iniziative appositamente pensate per permettere ad ognuno di vivere al meglio la celebrazione dell’Anno della Fede

• le Vie della Fede, cioè l’opportunità di celebrazione dell’Anno della Fede attraverso dedicate proposte di pellegrinaggi/percorsi catechetici a Roma, in Italia, nei Santuari mariani ed in Terra Santa;

• gli Eventi, cioè il calendario degli incontri, anche a carattere internazionale, previsti a Roma con il Santo Padre, insieme a simposi, convegni e manifestazioni artistico – culturali. Partecipa anche tu! In questo Anno particolare siamo tutti invitati a riavvicinarci al cuore della nostra fede. Insieme potremo:

• riscoprire la bellezza e la ricchezza del pellegrinaggio alla Sede di Pietro, a Roma, per professare la nostra fede in Dio Padre, Figlio e Spirito Santo;

• riavvicinarci al Mistero dell’Incarnazione in Terra Santa e ritrovare i luoghi in cui la meravigliosa storia della salvezza di Dio per l’umanità ha trovato il suo compimento in Gesù;

• rivolgerci con particolare devozione a Maria, che “in sé compendia e irraggia le principali verità della fede”, recandoci in pellegrinaggio presso i santuari di Lourdes e Fatima, la casa della Madre, luoghi di sosta e di preghiera nella strada che porta a Cristo;

• conoscere ed approfondire la vita e la spiritualità di particolari figure di Santi e Beati che hanno profuso la loro testimonianza di fede in tutto il territorio italiano.

PROGRAMMAZIONE DI MASSIMA PER L’ANNO DELLA FEDE 2012-2013

Le iniziative in cantiere:

anno 2012

• OTTOBRE 12-18: Pellegrinaggio a Fatima-Santiago presieduto dal Vescovo

• OTTOBRE 21-28: Pellegrinaggio in Terra Santa

• NOVEMBRE 3-9 : Pellegrinaggio in Terra Santa

• NOVEMBRE 11-18 : Pellegrinaggio a Fatima-Santiago

anno 2013

• GENNAIO: Esercizi Spirituali in Terra Santa per soli sacerdoti Sono disponibili pochi posti. Il periodo è dal 21 al 28 gennaio 2013. Stiamo cercando di contenere i costi entro gli 800€. Le prenotazioni con acconto di 320€ si accettano fino al 1°novembre.

• MARZO: Pellegrinaggio a Guadalupe

• MAGGIO: Pellegrinaggio Diocesano della Fede ad Petri sedem presieduto dal Vescovo sicuramente sarà nella prima metà del mese di Maggio ( la data non è definita per via dell’incertezza politica e della mancanza di una data certa per le votazioni)

• MAGGIO 11-17 : Pellegrinaggio a Fatima-Santiago nel giorno anniversario dell’Apparizione

• AGOSTO: Pellegrinaggio Diocesano a Lourdes presieduto dal Vescovo La data è in via di definizione poiché stiamo aspettando dalla compagnia aerea. Certamente sarà dopo il 16 agosto e non oltre il 22 agosto e sarà di 4 giorni /3 notti

• Sono previste nel corso dell’anno altre proposte verso i santuari nazionali italiani e regionali: in particolare: Paola/ San Giovanni Rotondo-Monte S.Angelo / Cascia-Assisi / Siracusa Madonna delle Lacrime nel 60° della Lacrimazione / Lanciano-Manoppello-Loreto-Bolsena- Orvieto/

• Per la programmazione sui santuari internazionali stiamo attendendo le rotazioni delle compagnie aeree che, non appena giungeranno ci consentiranno di formulare al meglio le proposte.

TERRA SANTA con voli di Linea da Lamezia

• 7-14 FEBBRAIO

• 7-14 MARZO

• 7-14 MAGGIO

• 7-14 SETTEMBRE

• 7-14 OTTOBRE

• 7-14 NOVEMBRE

• L’ufficio diocesano è sempre disponibile a formulare proposte ad hoc a chi le richiedesse anche in date diverse da quelle programmate

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...